Pokémon GO sospeso in Russia e Bielorussia

Con una recente nota sul proprio profilo Twitter, Niantic, casa sviluppatrice di Pokémon GO, ha deciso di sospendere i download e il gameplay dei propri giochi in Russia e Bielorussia.

Unisciti al Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Essendo a sostegno della pace e della risoluzione della terribile guerra che si sta svolgendo in questi giorni in Ucraina, Niantic ha deciso di disattivare tutti i download e i gameplay dei suoi giochi in Russia e Bielorussia, i Paesi più coinvolti in questo conflitto. Dunque, da oggi in poi, nessun account russo e bielorusso potrà scaricare nè giocare a Pokémon GO.

Ovviamente, il Tweet di Niantic è pieno di rammarico nei confronti dei cittadini ucraini, e questa scelta è stata fatta sicuramente per sostenere tutte quelle persone che in questi giorni stanno vivendo il dramma della guerra in prima persona.

Anche The Pokémon Company si è schierata fin da subito a sostegno del popolo ucraino, e l’ha fatto con una generosa donazione, di cui abbiamo parlato in questo articolo.