La bambola inquietante di Super Mario è un cimelio per collezionisti

Super Mario si è circondato di merchandise e gadget nella media belli e piacevoli, ma nel 1989 c’era la bambola inquietante “Applause Mario Doll“.

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Super Mario è, con tutta probabilità, uno dei personaggi più famosi del mondo al di là del suo essere un protagonista del mondo dei videogiochi. Infatti ricordiamo:

  • Le avventure di Super Mario – Cartone animato del 1991
  • Super Mario Bros. – film del 1993
  • TAG Heuer Orologi Super Mario dal valore superiore ai 3000€
  • Il set LEGO di Super Mario
  • Il nuovo film di Super Mario in uscita nel 2022
  • E tante altre collaborazioni.

Super Mario è su qualsiasi tipo di oggetto che si possa immaginare. Vi basta cercare “Super Mario” su Amazon per scoprire un mondo senza fine. Già negli anni 90 Super Mario era dappertutto, ma qualcosa andò storto nel 1989.

La bambola che vi mostriamo fa venire gli incubi anche ai fan Nintendo più affezionati. L’orrore che vedete qui si chiama ”Applause Mario Doll”, ed è universalmente riconosciuta come una delle cose più brutte associate all’icona Nintendo. Nonostante ciò, oggi, è un cimelio per collezionisti.

Applause Mario Doll

Questa bambola fu prodotta per promuovere Super Mario Bros. 2, ed usciva in contemporanea con la messa in onda di Super Mario Bros. Super Show, il programma al cui modello di Mario questa bambola si ispirava per estetica.

La bambola inquietante di Super Mario ad oggi è ricercatissima dai collezionisti, poiché si tratta di un pezzo di storia degli anni novanta, che però forse sarebbe meglio dimenticare. Vorreste anche voi l’Applause Mario Doll nella vostra stanza che vi fissa mentre dormite?