Red Dead Redemption 2: spunta la versione Nintendo Switch?

Dopo l’annuncio da parte di Rockstar Games e l’uscita di Red Dead Redemption per Nintendo Switch qualche settimana fa, spuntano in rete alcune informazioni interessanti anche riguardo il suo sequel.

Unisciti al Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Sembra infatti che l’ente brasiliano di classificazione dei videogiochi abbia catalogato Red Dead Redemption 2 come un gioco per Nintendo Switch. Il sito di riferimento è quello del governo federale, quindi decisamente affidabile ed è difficile immaginare sia caduto in errore.

L’informazione ha lasciato in molti perplessi in quanto il titolo di Rockstar Games è molto più complesso di quanto non lo potesse essere il suo predecessore. L’ipotesi del Cloud Gaming, come fatto per altri giochi non è da escludere, anche se si tratta di qualcosa che l’azienda non ha mai utilizzato.

Inoltre, non sono in tante le software house che hanno sfruttato questa possibilità messa a disposizione da Nintendo, segno che non abbia avuto molto successo. Si potrebbe trattare di un porting molto compresso come quanto fatto DOOM Eternal e The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition, anche se si tratterebbe di qualcosa di davvero complesso da realizzare.